Premio MDM

Ogni anno, a partire dal 1998, la fondazione MDM ha assegnato il premio Hublot ( CHF 50.000) ad una persona che si é distinta in maniera eccezionale nell'aiuto dei bambini bisognosi.

Nel maggio 2008, The Hublot Watches Corporates é venduta al gruppo Louis Vuitton Moêt Chandon ( LVMH) che prende atto dell'impegno morale di Hublot di sostenere la Fondazione MDM.

Il premio Hublot( che diventa nel 2008 il premio MDM) viene assegnato per la prima volta a Tim Aline Rebeaud, direttrice e fondatrice dal 1993 di Maison Chance a Ho Chi Minh in Vietnam.

Purtroppo la LVMH ( malgrado non abbia escluso di mantenerlo in futuro) sino ad ora non ha tenuto fede all'impegno morale di continuare a sosternere i progetti della nostra Fondazione e ciò ha determinato la sospensione del premio annuale Hublot/MDM.

b] Il premio Hublot

1998 Edmon Kaiser (Francia).
Il premio Hublot é attribuito per la prima volta nel 1998, ad Edmond Kaiser, fondatore di Terres Des Hommes Lausanne ed in seguito di Sentinelles.

www.sentinelles.org

1999 Sister Ivana (Croazia).
Sister Ivana é soprannominata la "Madre Teresa del Bengala" e si occupa dei bambini più poveri e dei lebbrosi nel West Bengala, regione al nord dell'India.


Anatoly Ulianov , (Russia)
Anatoly aiuta i bambini abbandonati di San Petersburg accogliendoli in orfanotrofi da lui diretti, nella regione.

2000 Dr. Jack Preger (Inghilterra),
Da trent'anni si dedica a Calcutta, in India , alla cura dei più poveri, in particolar modo dei bambini, organizzando degli ospedali e dei centri ambulatori nelle strade dei quartieri più poveri della città.

2001 Rosamond Carr (Stati Uniti)
Dopo il tragico genocidio del '94 in Rwanda, Rosamond Carr ha accolto nella sua proprietà d'Imbabazi organizzata in un orfanotrofio, bambini di ogni etnia.


www.fhs.ch

2002 Père Laborde( Francia)
Padre Francis Laborde ha creato dal 1981 diversi centri per i bambini indigenti ed handicappati provenienti dalle famiglie le più povere nella regione di Calcutta.

2003 Fernanda and Paco Gagigao (Svizzera e Peru).
Fernanda e Paco hanno creato una fattoria ed una casa d'accoglienza per bambini ed adolescenti handicappati provenienti dalle famiglie più povere della società peruviana. Il progetto é chiamato Achalay e si trova 135 km al nord di Lima, in una zona precedentemente desertica.

www.achalay.org

2004 Gregoire
La concezione tradizionale della malattia mentale in Africa considera la persona affetta da disturbo mentale indemoniata o colpita da stregoneria e la possibilità di cura consiste nel renderla inoffensiva bloccandola in ceppi e catene o abbandonandola nella strada.Gregoire affronta il problema in un altro modo, e liberara gli ammalati, li raccoglie in centri, li riabilita in luoghi di lavoro ed, infine, li riaccompagna, per lo più guariti, al villaggio.

2005 Sister Teresa Jacqueline (Swiss)
Si occupa con grande amore di bambine orfane nella regione colombiana di Medellin.


2006 : Christiane Ramseyer( ( Swiss)
In 1977, Christiane parte a Lima per lavorare con Terres des Hommes. Decide in seguito di non ritornare e nel 1978 apre il "Taller de los Ninos" nel centro del Canto Grande, favela di Lima. Lavora in Perù da ormai più di trent'anni per migliorare la sorte bambini più sfortunati.


http://www.atelierdesenfants.ch

http://www.tallerdelosninos.org.pe

2007 : Nessun premio é stato attribuito quest'anno.

Premio Main dans La Main

ll premio Hublot cambia denominazione diventando il premio MDM ed é attribuito per la sua prima edizione à Tim Aline Rebenaud, direttrice e fondatrice di Maison Chance a Ho Chi Min,Vietnam.

2008 : Tim Aline Rebeaud ( Svizzera)
Aline Rebeaud, sopranominata Tim decide, durante il suo primo viaggio in Vietnam, di reagire di fronte alla povertà che la circonda. Si trasferisce così ad Ho Chi Min e crea Maison Chance, che accoglie bambini handicappati e scolarizza bambini provenienti da situazioni familiari estremamente difficili.

http://www.maison-chance.org